Le nuove etichette energetiche?

Quali informazioni offrono le nuove etichette energetiche?

Oltre alla possibilità di indicare, in base al gruppo di prodotti, tre nuove classi di efficienza energetica A+, A++ e A+++ e di utilizzare pittogrammi al posto di testi, vi sono altri aspetti che accomunano tutte le nuove etichette.

Se la rumorosità è una caratteristica importante di un gruppo di prodotti, in futuro verrà menzionata nelle nuove etichette energetiche.

Le indicazioni riportate sulle etichette si basano su misurazioni svolte in laboratorio. Questo è necessario per poter raffrontare i valori di apparecchi diversi. Le procedure di misurazione sono armonizzate a livello europeo e descritte nelle norme EN in materia.

Nei prodotti verrà per la prima volta menzionato anche il consumo energetico annuo in base a una frequenza di utilizzo definita specificatamente.

A seconda del tipo di utilizzo e del luogo di installazione di un apparecchio il suo consumo energetico effettivo (incluso il consumo d’acqua) può differire dai valori indicati sull’etichetta.