FAQ Piano cottura

Argomenti

Quale versione è più consigliata? Dovrei scegliere un piano cottura con cornice oppure optare per uno senza?

Questa è soprattutto una scelta estetica personale, dipendente anche dal materiale del piano di lavoro. Generalmente i piani cottura senza cornice vengono utilizzati con rivestimenti in pietra. Bisogna assolutamente garantire in ogni caso l'accesso dal basso al piano cottura.

Come si risparmia energia tramite l'induzione?

L'induzione è il metodo che meglio risponde alle esigenze moderne di velocità e risparmio energetico. 1 litro d'acqua arriva a ebollizione in circa 2 minuti. Ciò è possibile solo utilizzando una tecnologia intelligente. Grazie alla produzione del calore nel fondo delle pentole, l'energia viene creata direttamente lì dove serve: nella base della pentola, appunto. Il vetro circostante alla zona di cottura riscaldata rimane essenzialmente freddo - senza sprechi di energia! Per questo con un piano cottura a induzione risparmiate fino al 40% di energia rispetto a quelli basati su altri sistemi.

Come funziona il riconoscimento della pentola dei piani di cottura a induzione?

Un fornello dimenticato acceso o acceso inavvertitamente? Nessun problema! Grazie al riconoscimento automatico della pentola il calore viene prodotto solo quando sul fornello ce n'è una. Lo spegnimento automatico di sicurezza in funzione del tempo controlla ogni zona cottura accesa troppo a lungo. E anche i cuochi in erba sono sotto controllo - basta che attiviate la sicura per bambini.

Perché i piani cottura a induzione sono così facili da pulire?

Il riscaldamento rapidissimo è impressionante. E gli amanti della cucina apprezzano l'altrettanto pronta risposta e la regolazione estremamente precisa. Poiché il calore viene prodotto direttamente nel fondo della pentola, il vetro circostante la zona attiva resta essenzialmente freddo e non si verificano fuoriuscite di liquidi. Così nulla può bruciare e la pulizia con un panno umido è fatta in un batter d'occhio.

A cosa serve la funzione PowerPlus nei piani di cottura a induzione?

Per risparmiare tempo mentre si cucina, le zone cottura di quasi tutti i piani cottura a induzione sono dotati di PowerPlus. Così si possono ottenere, per brevi periodi, prestazioni fino al 140%. Con PowerPlus avete a disposizione fino a 3700 Watt!

Come funziona esattamente l'innovativo comando slider?

Con questa nuova modalità d'uso, cucinare è ancora più divertente. Un leggero tocco con le dita verso destra o sinistra basta a "sfogliare" i livelli di cottura.

A cosa serve esattamente un WOK?

Volete stufare, friggere, saltare in padella? Nessun problema! Con il nuovo Wok a induzione di V-ZUG potete cucinare in maniera rapida e delicata. Rapida, perché grazie all'induzione l'acqua viene riscaldata in tempi da record; e delicata perché questo tipo di cottura preserva la maggior parte di vitamine, minerali e sostanze nutritive. Tempi di cottura rapidi e reazione immediata alla regolazione della potenza fanno di questo wok un alleato del vostro risparmio energetico! Inoltre è particolarmente pratico da usare perché, dato che si riscalda solo il WOK, i resti delle pietanze non possono bruciare sul vetro, che resta freddo.

Quali varianti di montaggio esistono per i piani cottura?

I piani cottura a incasso offrono una perfetta integrazione con il design del piano da lavoro. Essi donano alla cucina un'aria di compattezza. I piani cottura con cornice in vetro sfaccettato entusiasmano per l'aspetto elegante. Sia i piani di cottura con cornice in acciaio cromato che quelli con cornice eccedente (per operazioni di scambio) persuadono grazie alla facilità di montaggio e il design classico. Sono adatti a diverse combinazioni di cucine.

A cosa è destinato, esattamente, un Teppan Yaki?

Questo metodo di cottura che entusiasma già da tanto tempo i professionisti, è ora realizzabile anche fra le mura di casa: cucinare con un Teppan Yaki. Cos'è che fa amare tanto questo tipo di cottura made in Japan con superficie del grill piana? Dimenticate l'uso di pentole e padelle, dimenticate le lunghe attese dei vostri ospiti e la vostra preoccupazione di aver scelto o meno temperatura e durata di cottura giuste. Difatti cucinare con il Teppan Yaki è semplice, divertente, appetitoso e sano. Ad esempio è possibile regolare con precisione e mantenere costante la temperatura di cottura in base agli alimenti, a prescindere da quante siano le prelibatezze sulla griglia. I cibi sensibili alle alte temperature vengono così preparati in maniera delicata, che ne conserva alla perfezione il gusto, la qualità e soprattutto gli elementi nutritivi. Con un Teppan Yaki ogni invito diventerà un'esperienza indimenticabile.

Quale versione di cucina è più consigliata? Dovrei sceglierne una con cornice o optare per una senza?

Questa è soprattutto una scelta estetica personale, dipendente anche dal materiale del piano di lavoro. Generalmente i piani cottura senza bordo cornice (a filo top) sono utilizzati con rivestimenti in pietra. Bisogna assolutamente garantire in ogni caso l'accesso dal basso al piano cottura.

Quali pentole vanno utilizzate con una cucina a induzione, e sono care?

Affinché la cucina con fornelli a induzione funzioni, il fondo delle pentole deve essere ferromagnetico. Poiché le cucine a induzione sono già largamente diffuse, anche l'offerta di tegami convenienti è ampia. Acquistando una cucina a induzione di ZUG riceverete gratuitamente un set da tre pezzi di pentole di alta qualità di WMF del valore di 300.- franchi svizzeri.

Le mie vecchie pentole vanno bene per una cucina a induzione?

Per controllare se le vostre vecchie pentole vanno bene per fornelli a induzione, avvicinatevi un magnete: se resta attaccato al fondo, potete utilizzare la pentola anche con fornelli a induzione, altrimenti no.

Esistono piani cottura con disattivazione automatica di sicurezza?

Si, i controlli dei piani di cottura V-ZUG Toptronic e a induzione sono dotati di una disattivazione automatica di sicurezza. Così è esclusa la possibilità di surriscaldamento dei piani cottura.

Come si pulisce un piano cottura?

Piccole quantità di sporco possono essere rimosse con un fine panno umido e detersivo per piatti. In caso di sporco più tenace cospargere con una spugna del detergente per vetroceramica, lasciarlo agire e asportare con un panno. Le incrostazioni bruciate possono essere rimosse con un raschietto.

È possibile mantenere calde delle pietanze semplicemente su un piano cottura?

Esistono diversi piani cottura che dispongono di una superficie laterale di appoggio/scaldavivande con controllo della temperatura. Nel caso dei piani cottura a induzione si tratta della funzione "Keep Warm", che può essere impostata sulla zona cottura.

Qual è il vantaggio di un piano cottura Toptronic rispetto a un convenzionale piano cottura in vetroceramica?

Per i piani cottura a induzione e Toptronic il comando viene attivato direttamente toccando il piano cottura. Così il livello scelto viene immediatamente visualizzato dall'indicatore a LED. È possibile memorizzare e successivamente richiamare delle regolazioni. Poiché si può fare a meno di uno scaldavivande o di un pannello di regolazione al di sotto del piano cottura, si guadagna ulteriore spazio per un cassetto 1/6.

Che tipi di piani cottura esistono?

I piani cottura con corpi scaldanti Quicklight necessitano per il comando di una cucina a incasso o di pannello di regolazione. I piani cottura Toptronic vengono comandati, come quelli a induzione, tramite tasti di scelta diretta, che si trovano sul vetro. Così guadagnate spazio per un ulteriore cassetto 1/6. Il sistema a induzione è il nonplusultra per la cottura professionale in casa.

Come funziona il sistema a induzione?

Sotto il piano cottura in vetroceramica, al posto di un corpo scaldante si trova una bobina a induzione, che crea un campo alterno elettromagnetico. Il campo magnetico crea correnti parassite sul fondo delle pentole, che riscaldano molto rapidamente il materiale della pentola.

Esiste un'area di cottura specifica per cucinare il pesce?

Le pentole per pesce possono essere utilizzate senza problemi su tutti i piani cucina che dispongono di una zona combinata per arrostire.

Per me è importante cucinare in maniera ergonomica, a cosa devo prestare attenzione?

La cosa importante è che le zone cottura abbiano una distanza generosa fra loro. Solo così si è sicuri che le pentole non si tocchino reciprocamente. In questo caso consigliamo un piano cottura con una disposizione dei fuochi a forma di "V" o di "A". Nel caso dei piani cottura panoramici, le padelle/pentole sono praticamente l'una a fianco dell'altra su una linea, garantendo così una buona accessibilità e il controllo di tutte le zone cottura.

A cosa mi serve un piano cottura a tre fuochi?

Grazie alla diffusione degli steamer in cucina, per la preparazione delle pietanza viene utilizzato sempre più esclusivamente questo sistema. L'esperienza mostra che le padelle trovano sempre meno uso in cucina. Per questo motivo abbiamo introdotto il piano cottura a tre fuochi e più spazio e una maggiore distanza fra le singole zone cottura.

I piani cottura a induzione sono dannosi per la salute?

Nonostante i numerosi studi, ad oggi non è stato dimostrato che i campi elettromagnetici siano dannosi per la natura e per la salute dell'uomo. I piani cottura a induzione creano, come molti altri elettrodomestici casalinghi, un campo elettromagnetico. Esso è però, rispetto, ad es., a quello di un rasoio elettrico o di un asciugacapelli o di un trapano, decisamente inferiore. Potete trovare ulteriori informazioni su questo argomento al sito www.fea.ch, la pagina web dell'Associazione settoriale Svizzera per gli Apparecchi elettrici per la Casa e l'Industria.

Quant'è sicuro cucinare con l'induzione?

Un fornello dimenticato acceso o acceso inavvertitamente? Nessun problema! Grazie al riconoscimento automatico della pentola il calore viene prodotto solo quando sul fornello ce n'è una. Lo spegnimento automatico di sicurezza in funzione del tempo controlla ogni zona cottura accesa troppo a lungo. E anche i cuochi in erba sono sotto controllo - basta che attiviate la sicura per bambini.