V-ZUG: puro fascino - Vivere e gustare con tutti i sensi.

La magia dei momenti più belli risiede nei dettagli. Guardando in basso dalla vetta della Rigi, sono la luce particolare, i colori e le forme delle nubi che insieme si combinano a creare uno straordinario spettacolo naturale. Con gli elettrodomestici di V-ZUG accade esattamente lo stesso: quando design, sapienza costruttiva, funzionalità e assistenza sono orchestrati alla perfezione, non possono che nascere momenti che hanno molto in comune con una veduta dalla cima della Rigi. Benvenuti in V-ZUG.

A tavola con Andreas Caminada

Sedersi a tavola allo Schloss Schauenstein significa vivere un'esperienza unica. Il rinomato chef Andreas Caminada è l'artefice di autentiche e indimenticabili creazioni culinarie. La sua ricetta: amore per i dettagli e il Combi-Steam di V-ZUG.

 
Pietanze da assaporare ammirandone l'aspetto e gustandone l'aroma delizioso, in grado di sedurre anche i maggiori esperti del settore: il ristorante di Andreas Caminada è già stato insignito di 3 stelle Michelin e 19 punti Gault-Millau. La magia delle sue creazioni risiede nei dettagli. Ogni particolare – a tavola come negli eleganti locali del boutique hotel – è attentamente studiato per integrarsi alla perfezione con il raffinato ambiente circostante.
 
A partire dalla scelta degli ingredienti. Caminada punta sui prodotti semplici e autentici, reinterpretati in modo sorprendente e variato. Il suo desiderio di rendere felici gli avventori, abbinato alle competenze di un team altamente motivato, aggiungono ai piatti il giusto condimento. Un ulteriore, importante ingrediente del successo del grande cuoco è il Combi-Steam di V-ZUG, del quale sono in funzione diversi esemplari in cucina. Per la lenta cottura notturna di una spalla di vitello o la sperimentazione di una nuova specialità di pasticceria. È proprio la volontà di dar vita a indimenticabili esperienze sensoriali a unire Andreas Caminada e V-ZUG. E naturalmente l'amore per i dettagli.

Ricette per ogni gusto

La star della cucina Andreas Caminada ha creato per voi esclusive ricette realizzabili con lo steamer – dalla riuscita assicurata con la semplice pressione di un tasto.

Uno sguardo dietro le quinte

Allo Schloss Schauenstein, nella grigionese Fürstenau, Andreas Caminada e il suo team fanno sì che le fiabe divengano realtà.

Ispirazioni da buongustai

Sebbene gli elettrodomestici V-ZUG siano concepiti principalmente per la casa, vi si affidano anche autentiche star della cucina. Consultate qui le ricette e i suggerimenti creati appositamente per voi dai cuochi professionisti per gli apparecchi V-ZUG.

Eleganza estetica, e non solo

V-ZUG celebra la primavera con una nuovissima linea di prodotti per la cucina. I modelli attuali, coerente evoluzione dei classici preesistenti, seducono con nuove e funzionali possibilità e una veste ancora più elegante.
 
Tra gli apparecchi dedicati alla cucina si tratta della prima linea di prodotti dotata di display interamente grafico, su alcuni modelli corredato di touchscreen. I comandi sono stati completamente rielaborati e si basano ora su un'unica manopola centrale utilizzata in combinazione con il display – senza altri pulsanti in silicone o regolatori.
 
Il display visualizza inoltre le singole fasi di cottura e i menu preprogrammati, invitando a sperimentare autentiche avventure culinarie. Ad apparecchio spento, grazie al display tutti gli indicatori delle funzioni risultano invisibili. E per ottenere un aspetto ancora più sobrio ed elegante, gli apparecchi sono disponibili opzionalmente con maniglia a scomparsa.
 
Per V-ZUG, il design è molto più di una semplice ciliegina sulla torta. Per questo l'azienda dalla lunga tradizione ha scelto di rafforzare la sua competenza in fatto di design anche con l'aiuto di giovani professionisti in grado di portare a Zugo nuove idee e tutte le ultime conoscenze in fatto di design industriale e progettazione dell'interazione. Il loro approccio è chiaro: il design non è solo un fatto estetico – esso comprende anche i componenti funzionali e influisce in modo decisivo sulla facilità di utilizzo di un apparecchio.
 
«Le funzioni più moderne non servono a niente se l'utente non è in grado di ritrovarle facilmente», afferma la progettista dell'interazione Julia Borger. Per lei il design non è una questione di gusto, ma il risultato di decisioni obiettive e costruite su solide basi a favore dell'usabilità dell'apparecchio.

Centrale, a tale riguardo, è l'approccio complessivo al progetto.

«Perché un apparecchio sia in linea con le caratteristiche di qualità perseguite da V-ZUG, ogni suo singolo dettaglio deve essere in grado di soddisfare i requisiti previsti. Disegnare un elegante frontale per un forno non è sufficiente – ciò che si cela dietro ad esso è altrettanto importante e contribuisce al risultato generale, alla qualità del prodotto e all'immagine del marchio», aggiunge la disegnatrice industriale Elisabeth Malm. Per questo è di fondamentale importanza adottare un approccio globale in grado di integrare tutte le fasi del processo e i soggetti coinvolti. Anche i risultati dei numerosi collaudi e dei test di usabilità, nonché il know-how degli ingegneri alimentari e degli application engineer, devono necessariamente confluire nella progettazione di ogni apparecchio.

Il design rappresenta un'opportunità di creare emozioni.

Il design degli apparecchi contribuisce a far sì che gli elettrodomestici di qualità prodotti da V-ZUG continuino a sedurre e ispirare anche in futuro. «Credo che, nella scelta di un prodotto, l'aspetto emozionale giochi un ruolo più decisivo di quanto noi stessi crediamo. Con il design abbiamo l'opportunità di influire su questa emozionalità», afferma Elisabeth Malm. «Per esempio quando persino riempire il serbatoio dell'acqua costituisce un'esperienza piacevole», aggiunge Julia Borger. Nel loro lavoro, i progettisti vedono importanti opportunità per continuare ad alimentare anche in futuro l'immagine qualitativa di V-ZUG. E rendere così la vita di clienti e utenti non solo più bella, ma anche decisamente più facile e ricca di ispirazioni.

Forno, steamer e microonde in un unico apparecchio

Le Combi-Steam MSLQ allie trois types de chauffe: four traditionnel, vapeur et micro-ondes. Il permet de raccourcir le temps de cuisson de 75% grâce à une combinaison sophistiquée de ces fonctions, tout en conservant environ 30% de sels minéraux et de vitamine C en plus qu’avec une cuisson traditionnelle.

L'imbarazzo della scelta

Le forme semplici e lineari e la riduzione all’essenziale donano alla nuova generazione di forni, steamer, Miwell e Coffee-Center un’eleganza del tutto particolare.

 

 

V-ZUG e la Svizzera

 

Innovazione, precisione, qualità: i valori di un piccolo paese alpino valicano le frontiere. Anche grazie ad aziende come V-ZUG.

La Svizzera è una terra di inventori, il paese degli orologi più precisi e la patria del cioccolato più famoso al mondo. Solo un cliché? Sta di fatto che il marchio «Swiss made» rappresenta oggi in tutto il mondo un'affidabile garanzia di qualità. Il credito di cui gode il nostro paese non è certo frutto del caso. Nei secoli, numerose personalità e aziende svizzere hanno contribuito a crearlo e alimentarlo. Tra esse, anche V-ZUG.

Da oltre 100 anni, V-ZUG progetta e produce proprio nel cuore della Svizzera.

L'azienda contribuisce a rafforzare in tutto il mondo i valori tradizionali e la fama svizzera di paese altamente tecnologico. E inoltre: V-ZUG si impegna a favore dell'ambiente a livello locale e internazionale. Forse anche perché, da noi, tesori naturali come il Pilatus, la Rigi o il Lago di Zugo si trovano appena fuori della porta di casa.

V-ZUG e il mondo

In 18 paesi, dalla Turchia all'Australia passando per Singapore, chi cerca la vera qualità si affida agli elettrodomestici costruiti a Zugo. A fine 2014, V-ZUG ha inaugurato un flagship store a Shanghai – si tratta del primo ZUGORAMA aperto in Asia.

L'impegno a favore della sostenibilità

L'intero stabilimento produttivo di Zugo, incluso il centro logistico, è alimentato con energia proveniente da fonti rinnovabili. È solo uno dei numerosi esempi dell'impegno di V-ZUG a favore dell'ambiente.

Una storia lunga più di 100 anni

Dalle lamiere zincate (1913) all'assortimento completo per la cucina e la lavanderia (1976) fino alla pompa di calore a risparmio energetico (2013): leggete la storia di V-ZUG.

Al lavoro per lavorare meno

Semplificare e rendere più piacevoli le faccende domestiche è da sempre l'obiettivo di V-ZUG – anche all'epoca di Star Trek, Woodstock e delle minigonne. Lo testimonia uno spot televisivo degli anni '60.