Coscia di coniglio in salsa alle spugnole

  •  Scarica PDF

Preparazione

4 cosce di coniglio, da 200 g
½ CM di burro
20 g di Spugnole, essiccate
1 rametto di rosmarino
Far rinvenire le spugnole in acqua calda, quindi tagliarle a metà e lavarle bene. In un sacchetto per sottovuoto inserire le cosce di coniglio, il burro, il rametto di rosmarino e le spugnole e confezionare sottovuoto a intensità 3. Applicare il nastro a tenuta stagna in corrispondenza del punto più spesso e infilare la sonda di temperatura dell’alimento. Appoggiare il sacchetto per sottovuoto sulla griglia all’interno della camera di cottura fredda e inserire la sonda di temperatura dell’alimento nella presa. Cuocere fino a raggiungere la temperatura sonda.
Vacuisine 65 °C, fino a una temperatura degli alimenti di 65 °C (max 1 Ore)
olio d’oliva
1 scalogno
100 ml di vino bianco
100 ml di panna
1 CM di cognac
sale
pepe
Togliere le cosce di coniglio dal sacchetto, tamponarle e condire con sale e pepe. Raccogliere il resto degli ingredienti. Scaldare l’olio d’oliva nella padella e rosolare le cosce a fuoco vivo su tutti i lati. Mettere le cosce in caldo.
Sbucciare lo scalogno e tagliarlo finemente. Rosolare a fuoco vivo lo scalogno e le spugnole nello stesso olio delle cosce e sfumare con il vino bianco. Aggiungere il decotto del sacchetto per sottovuoto e far ridurre alla metà. Al termine aggiungere il cognac e la panna semigrassa e condire con sale e pepe.

Consigli

Avvolgere le ossa appuntite con l’alluminio prima di confezionare sottovuoto per non forare il sacchetto.

  • Sacchetto per sottovuoto
  • Nastro a tenuta stagna
  • Griglia
Quantità Ingrediente
olio d’oliva
100 ml di vino bianco
½ CM di burro
20 g di Spugnole
sale
pepe
4 cosce di coniglio
1 rametto di rosmarino
1 scalogno
100 ml di panna
1 CM di cognac

Valutazioni dei clienti

Ancora non ci sono valutazioni dei clienti. Inserisca per primo/a un giudizio.