Know-how di V‑ZUG: FAQ

Nella nostra sezione FAQ troverete le risposte alle domande più frequenti sugli elettrodomestici V‑ZUG. Sono molto utili per acquisire velocemente informazioni.

Cerchi direttamente qui le domande e le risposte o vada all'area tematica desiderata utilizzando i filtri.

Categoria di prodotti

Filtro

Categoria

Risultati di ricerca: 10

|

FAQ

|

    • Messa in funzione e utilizzo

    Che vantaggi presenta cucinare con un microonde?

    I microonde presentano molti vantaggi e sono molto amati anche dai cuochi professionisti. Verdure tenere, pesci e carni possono essere cotti con pochissimo liquido e senza grassi o sale. Il risultato sono pietanze sane con poche calorie e vitamine perfettamente conservate. Gli alimenti preservano colore e aspetto, così come il contenuto nutritivo e l’aroma naturale. I surgelati vengono scongelati in modo rapido e delicato, per servire un pasto intero in pochi minuti.

    • Messa in funzione e utilizzo

    I microonde possono essere integrati nei mobili?

    I microonde possono essere integrati negli armadi alti e nei pensili. In questo modo non sottraggono spazio al piano di lavoro e il loro design si adatta agli altri apparecchi V-ZUG.

    • Messa in funzione e utilizzo

    Le microonde sono pericolose?

    La preparazione di cibi in forni a microonde non è pericolosa. Uno studio condotto dall’Ufficio federale svizzero della sanità pubblica (UFSP) dimostra che non sussiste alcun motivo per sconsigliare l’uso di questo metodo di cottura.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Come funzionano le microonde?

    Le microonde generano oscillazioni elettromagnetiche che penetrano nelle molecole degli alimenti. Il movimento rapido di queste molecole crea calore d’attrito che cuoce le pietanze dall’interno verso l’esterno.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Quali stoviglie dovrei utilizzare per cucinare con un microonde?

    Utilizzare stoviglie lavabili in lavastoviglie o di ceramica, plastica o vetro resistenti al calore. A basse temperature e con tempi di riscaldamento brevi sono indicati anche carta e cartone, sacchetti in plastica termoresistenti e pellicola.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Quali stoviglie non sono indicate per la cottura nel microonde?

    Non sono adatte pentole, padelle, teglie in ghisa, fogli di alluminio, barattoli di latta, teglie per dolci, piatti con bordi dorati o decorazioni in metallo e termometri per alimenti.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Perché la tecnologia inverter ha riguardo delle vostre pietanze?

    La nostra esclusiva tecnologia inverter adegua le prestazioni del forno esattamente in base alla quantità di energia richiesta, pertanto il microonde consuma meno energia offrendo al contempo una cottura delicata delle pietanze.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Qual è la funzione del tasto Preferiti?

    Consente di selezionare il vostro programma di cottura preferito premendo semplicemente un pulsante. Memorizzate le impostazioni del vostro programma preferito, ad es. riscaldare una tazza di latte al mattino, e basterà inserire la tazza nel microonde e premere il pulsante.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    A cosa serve la funzione aria calda nel microonde?

    Combinata con le microonde serve a preparare gratin, lasagne, dolci o patate al forno, oppure il solo funzionamento ad aria calda consente di cuocere pane e piatti a base di pasta sfoglia. Le possibilità sono infinite. Nella modalità combinata le pietanze sono pronte in due terzi o metà del tempo impiegato da un forno convenzionale.

    • Messa in funzione e utilizzo

    A cosa devo prestare particolare attenzione quando cucino con un microonde?

    Forare la buccia di alimenti come patate e pomodori in più punti, affinché il vapore prodotto all’interno possa fuoriuscire. Coprire inoltre i cibi con pellicola trasparente o con un coperchio. Prima della cottura praticare qualche foro nella pellicola. Per alcuni cibi come le verdure è necessario mescolare o aggiungere liquidi nel corso della cottura.