Fabian Fuchs

Fabian Fuchs gestisce l’EquiTable, nel cuore del distretto di Zurigo, da oltre cinque anni. In questo lasso di tempo il ristorante della principale città svizzera è diventato un caposaldo della haute cuisine moderna in un’atmosfera informale.

Il concetto di «EquiTable» prevede che si cucinino esclusivamente prodotti e ingredienti biologici, e possibilmente regionali, del commercio equo solidale. Quando gli si chiede che cosa ispiri questo cuoco giovane, ma già affermato, Fabian Fuchs risponde: un nuovo piatto parte sempre dalla testa. Ad esempio, un orticoltore mi porta una scorzonera e io inizio a immaginarmi il prodotto trasformato in pietanza. In fin dei conti, cucinare non è che un’attività esecutiva.» Il suo obiettivo è sempre l’armonia dei sapori, piuttosto che la varietà delle tecniche.

playbutton