Know-how di V‑ZUG: FAQ

Nella nostra sezione FAQ troverete le risposte alle domande più frequenti sugli elettrodomestici V‑ZUG. Sono molto utili per acquisire velocemente informazioni.

Cerchi direttamente qui le domande e le risposte o vada all'area tematica desiderata utilizzando i filtri.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Quali modelli sono previsti per l’impiego in case unifamiliari o appartamenti?

    Le linee AdoraLavatrice e AdorinaLavatrice sono concepite per case unifamiliari o appartamenti, mentre la linea Unimatic è destinata alle lavanderie condominiali e alle piccole attività.

    • Cura e pulizia

    I filtri per lanugine vanno puliti?

    L’apparecchio è dotato di un filtro per lanugine e di due cartucce filtranti. Poiché il lieve flusso d’aria e il trattamento molto delicato rimuovono pochissima lanugine dai tessuti, i relativi filtri vanno puliti solo occasionalmente. L’apparecchio rileva automaticamente quando il filtro per lanugine è intasato. Il display mostra una notifica quando occorre pulire il filtro per lanugine.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Cosa fare per ridurre le pieghe?

    L’applicazione di vapore ammorbidisce le fibre tessili e dissolve le pieghe. I capi vengono stirati grazie al peso proprio e a un lieve flusso d’aria.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    In che modo si eliminano efficacemente le pieghe?

    L’eliminazione delle pieghe dipende in grande misura dal tipo di tessuto, perché le varie tipologie di fibre si comportano in modo diverso. Le pieghe si eliminano molto più facilmente ad es. nei tessuti misto cotone e poliestere o nella lana, rispetto a lino, cotone o seta. Nelle camicie in cotone con l’indicazione «no stiro» o «facile da trattare», l’eliminazione delle pieghe può risultare migliore.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    A cosa serve l’Indoor Ice System (IDI)?

    Con l’IDI è possibile produrre comodamente cubetti di ghiaccio, ghiaccio tritato e acqua ghiacciata. La produzione di cubetti di ghiaccio comandata da sensori provvede automaticamente alla scorta giusta. L’IDI non si trova nel congelatore, bensì è integrato nella porta, pertanto lo spazio a disposizione aumenta di un buon 20 %.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Quali sono i vantaggi principali di un’asciugatrice a ricircolo d’aria?

    L’asciugatura è molto delicata perché avviene in assenza di calore e sfregamento, le strutture in muratura rimangono asciutte pertanto non si ha alcuna formazione di muffa, l’asciugatura è rapida, non è necessario lasciare la biancheria stesa per giorni all’interno di umide cantine, tutto ciò che si trova nel locale di asciugatura può essere asciugato delicatamente (ad es. tende da campeggio, tappeti, sacchi a pelo, coperte).

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Qual è la differenza tra la DualDry e un’asciugatrice a ricircolo d’aria tradizionale?

    La DualDry è una combinazione di asciugatrice a tamburo e asciugatrice a ricircolo d’aria.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Cos’ è esattamente l’economizzatore automatico a carico parziale?

    Per non consumare inutilmente acqua e corrente, l’ingegnoso sistema a sensori di V-ZUG controlla che i consumi siano perfettamente adeguati alla quantità di capi effettivamente introdotti nel cestello e al tipo di lavaggio. Con le lavatrici V-ZUG si possono lavare anche pochi capi senza sprecare risorse preziose.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Si possono asciugare anche capi molto bagnati?

    Sì, i capi bagnati possono essere asciugati rapidamente con il programma di asciugatura addizionale.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Cosa s’intende esattamente con Vibration Absorbing System (VAS)?

    La nuova Adora compensa attivamente gli squilibri della centrifugazione tramite VAS. Per questo è particolarmente silenziosa e dal funzionamento altrettanto regolare. Il rumore strutturale e la sua trasmissione agli ambienti adiacenti sono notevolmente ridotti, il che rende Adora ideale per l’uso in appartamenti o in edifici con un involucro impermeabile come quelli costruiti secondo lo standard MINERGIE®. Le misurazioni ufficiali lo dimostrano: l’Adora di V-ZUG con VAS è perfetta per il rispetto dei severi requisiti richiesti dalla norma SIA 181.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Tutti i tessuti possono essere rinfrescati nel RefreshButler?

    Quasi tutti, si sconsiglia tuttavia di trattare tessuti che temono l’acqua, quali pelliccia o pelle.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Perché il ciclo di asciugatura dell’apparecchio dura così a lungo?

    L’asciugatura biancheria a ricircolo d’aria richiede più tempo perché l’aria fluisce attraverso la biancheria in maniera meno efficiente e le temperature di questo processo sono più basse rispetto a quelle dell’asciugatura nel tamburo. Ulteriori fattori che possono rallentare il processo di asciugatura sono: presenza di tanta biancheria in poco spazio, biancheria molto bagnata (numero ridotto di giri della centrifuga), porte o finestre aperte, umidità aggiuntiva che penetra nel locale, supporto filtrante anteriore intasati, oggetti che ostacolano la fuoriuscita dell’aria, sensore di umidità sporco o difettoso.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    In che modo il RefreshButler asciuga gli indumenti?

    La pompa di calore integrata e il sistema di ventilazione soffiano aria calda all’interno, eliminando l’aria umida.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Quanta biancheria si può asciugare?

    Il carico nominale per il ciclo di asciugatura all’interno della macchina è di 1–7 kg. Se si utilizza l’asciugatura biancheria a ricircolo d’aria, la superficie del locale non dovrebbe essere superiore a 25 m². L’asciugatrice a ricircolo d’aria presenta una potenza di asciugatura di 1,34 kg/h, che corrisponde a un pieno carico da 7 kg in circa 5 ore.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Qual è la durata delle lampadine LED delle cappe aspiranti?

    Dal 2019 tutte le nostre cappe aspiranti montano esclusivamente lampadine a LED a risparmio energetico. I LED sono caratterizzati da elevata efficienza energetica e lunga durata.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Posso asciugare anche capi particolarmente delicati?

    Il programma «Super delicato» è la soluzione tanto attesa che garantisce l’asciugatura dei vostri capi delicati a 55 °C in soli 90 minuti. Un consiglio: per ottenere la massima cura possibile dei capi, non caricare eccessivamente il tamburo.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    A cosa serve il pannello di comando mobile?

    La tua comodità ci sta a cuore. Grazie alla struttura articolata, il pannello dei comandi può essere orientato in base alle vostre preferenze.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Come funziona il comando «Tip and go»?

    Premendo un singolo tasto si seleziona uno dei programmi principali. Tutte le impostazioni necessarie vengono automaticamente associate al programma. Programmi o funzioni supplementari possono essere selezionati premendo il relativo tasto. Se entro 20 secondi non viene premuto alcun tasto, il programma selezionato si avvia automaticamente.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Qual è la differenza tra una cappa aspirante ad aria di scarico e una a circolazione dell’aria?

    Le cappe aspiranti ad aria di scarico necessitano di uno sbocco all’aperto. Convogliano i fumi di cottura direttamente all’aperto attraverso il filtro metallico del grasso. Nelle cappe aspiranti a circolazione dell’aria, l’aria aspirata viene ripulita attraverso un filtro a carboni attivi e successivamente reimmessa nella cucina. Questa opzione è indicata soprattutto quando la cucina non consente in alcun modo di convogliare i fumi di cottura all’esterno attraverso la cappa aspirante. Pressoché tutte le cappe aspiranti V-ZUG possono essere azionate sia nel modo di funzionamento con aria di scarico, sia in quello di circolazione dell’aria.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    I lavaggi a 20 °C stanno diventando molto popolari. Le lavatrici V-ZUG offrono questa funzionalità?

    Per soddisfare le richieste dei clienti, nel nuovo assortimento di lavatrici abbiamo integrato un programma a 20 °C che può essere selezionato direttamente tramite il tasto dedicato.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    A cosa serve il programma «Umido pronto per stiro»?

    Questo programma viene utilizzato quando si vuole stirare la biancheria immediatamente dopo il lavaggio.

    • Messa in funzione e utilizzo

    Cosa fare se durante il ciclo di lavaggio si forma un quantitativo eccessivo di schiuma?

    Consigliamo di controllare il dosaggio impostato per il dispenser OptiDos selezionato ed eventualmente di adeguarlo al detersivo attualmente utilizzato. Consigliamo di impostare il quantitativo indicato dal produttore per 4– 5 kg di biancheria.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Si possono asciugare capi in lana nell’asciugatrice?

    Si possono asciugare in asciugatrice tutti i capi in lana sulla cui etichetta è indicato che possono essere lavati. L’apparecchio utilizza un processo di asciugatura delicata con un movimento adeguato del tamburo e basse temperature (45 °C circa).

    • Messa in funzione e utilizzo

    Si possono utilizzare anche detersivi biologici o a base di sapone?

    Sì. Nelle regolazioni utente è possibile attivare la funzione per detersivo composito. Questo tipo di detersivo va versato nel cassetto per detersivo a destra.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Come funziona il comando «Tip and go»?

    Premendo un singolo tasto si seleziona uno dei programmi principali. Tutte le impostazioni necessarie vengono automaticamente associate al programma. Le funzioni supplementari possono essere selezionate premendo il relativo tasto. Se entro 20 secondi non viene premuto alcun tasto, il programma selezionato si avvia automaticamente.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Come spiego l’impiego di DualDry negli edifici MINERGIE?

    Se la lavanderia o il locale di asciugatura sono entrambi collegati al sistema di ventilazione comfort, entrambi i sistemi (ventilazione comfort e DualDry) interagiscono durante l’asciugatura della biancheria bagnata. Ciò significa che una maggiore umidità dell’aria all’interno del locale verrà ridotta (deumidificazione) sia dal sistema di ventilazione comfort, sia dalla nostra asciugatrice. Potrebbero insorgere problemi nel caso in cui l’umidità dell’aria impostata nel sistema di ventilazione comfort fosse più alta di quella impostata nell’asciugatrice. In questo caso il sistema di ventilazione comfort umidificherebbe costantemente l’aria mentre la nostra asciugatrice la deumidificherebbe (in particolare con il nostro Programma per la regolazione dell’umidità). Questa eventualità appare tuttavia alquanto improbabile perché solitamente in una lavanderia è richiesto un clima secco e le umidità consigliate per il sistema di ventilazione comfort sono molto più basse delle nostre, vedere sotto).

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Come funzionano l’aspiratore per piano cottura e il piano cottura con cappa aspirante integrata?

    Il vapore e gli odori salgono verso l’alto a una velocità massima di un metro al secondo. Il piano cottura V-ZUG con cappa aspirante integrata e l’aspiratore per piano cottura aspirano i fumi mediante un flusso trasversale più veloce rispetto alla risalita dei fumi di cottura. In questo modo i fumi e gli odori di cucina vengono aspirati efficacemente e direttamente sul piano cottura.

    • Cura e pulizia

    In che modo prevengo la formazione di muffa?

    La formazione di muffa è causata da un’eccessiva umidità dell’aria all’interno del locale. Per rimuovere l’umidità dal locale, avviare la funzione di asciugatura biancheria a ricircolo d’aria ogni volta che si stende la biancheria. In alternativa è possibile selezionare il Programma per la regolazione dell’umidità.

    • Messa in funzione e utilizzo

    Vorrei collocare l’asciugatrice accanto alla lavatrice. Posso scegliere la direzione di apertura delle porte?

    Tutte le nuove lavatrici (Adora) e asciugatrici (Adora) sono disponibili con cerniera della porta a destra o a sinistra. Così si può scegliere la versione più adatta alla propria situazione.

    • Messa in funzione e utilizzo

    Come collego l’apparecchio alla rete?

    Informazioni dettagliate sono disponibili online: https://home.vzug.com/it/

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Dove trovo le informazioni di progettazione per le cappe aspiranti?

    Per informazioni dettagliate sulla progettazione consultare la nostra guida alla progettazione. Nozioni tecniche approfondite sulle cappe aspiranti e sugli aspetti da considerare in fase di progettazione sono disponibili nella nostra informazione tecnica.

    • Messa in funzione e utilizzo

    Di quanto filo ho bisogno per ciascun ciclo di lavaggio?

    Si consigliano 40 m di filo per 10 kg di biancheria.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Esistono frigoriferi con una macchina per il ghiaccio integrata?

    Il FoodCenter, il CombiCooler Supreme e il Freezer Supreme (gli apparecchi della linea Supreme sono disponibili solo in mercati selezionati) sono tutti dotati di una macchina per il ghiaccio che eroga cubetti di ghiaccio, ghiaccio tritato e acqua ghiacciata. Perfetti per i cocktail!

    • Messa in funzione e utilizzo

    Posso utilizzare l’ammorbidente?

    Sì. L’ammorbidente è compatibile con entrambi i processi di asciugatura. Non fa alcuna differenza che la biancheria venga asciugata nel tamburo o stesa. I depositi di ammorbidente sulla superficie del tamburo vengono ridotti al minimo dalle basse temperature.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Come posso conservare in sicurezza grandi bottiglie nel frigorifero?

    Lo scomparto inferiore con cestello portabottiglie, presente in alcuni apparecchi, consente di conservare molte bottiglie di grandi dimensioni in posizione verticale in un pratico cestello estraibile. In determinati modelli è presente anche un ripiano portabottiglie per la conservazione in posizione orizzontale.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Come posso disporre oggetti di grandi dimensioni nel frigorifero?

    I ripiani in vetro infrangibile possono essere regolati in altezza a piacere, per riporre in frigorifero anche contenitori di grandi dimensioni. In alcuni modelli l’arte di risparmiare spazio è stata perfezionata con ripiani divisibili, con la metà anteriore che può scorrere su quella posteriore, così nel ripiano inferiore trovano spazio anche oggetti alti.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    In che modo posso assicurare la massima igiene nel mio frigorifero?

    L’innovativo materiale sintetico utilizzato migliora l’igiene del frigorifero riducendo la proliferazione e la diffusione di microorganismi sulle pareti interne e sulla parte interna della porta.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Come si mantengono fresche le verdure?

    La zona a 0 °C (in presenza di umidità elevata) offre il clima ottimale per conservare verdure, insalata ed erbe aromatiche fresche il doppio del tempo consueto.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    L’apparecchio è dotato di una pompa di scarico?

    Sì, è presente una pompa di scarico integrata. L’altezza massima di mandata della pompa di scarico è di 1,2 m.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Cosa contiene ciascun dispenser OptiDos?

    Se si estrae il cassetto OptiDos, sul display touch compare automaticamente il detersivo contenuto in entrambi i dispenser.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Come faccio a sapere per quanto tempo basterà il contenuto del serbatoio?

    Se si estrae il cassetto OptiDos, sul display touch compare il livello di riempimento di entrambi i dispenser e se è ancora presente un quantitativo di detersivo sufficiente. Se il livello del detersivo è basso, dopo il ciclo di lavaggio compare automaticamente un’indicazione sul display (in questo caso non occorre estrarre il cassetto per detersivo).

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Cos’è il Programma per la regolazione dell’umidità?

    Il Programma per la regolazione dell’umidità avvia automaticamente l’asciugatura biancheria a ricircolo d’aria per 7 giorni quando l’apparecchio rileva un incremento dell’umidità dell’aria. L’umidità all’interno del locale può essere regolata tra il 50 e il 60 %.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Come si regola il corretto dosaggio del detersivo liquido?

    Consigliamo di impostare nella macchina il dosaggio indicato dal produttore del detersivo per 4– 5 kg di biancheria con grado di sporco medio e durezza dell’acqua locale. In genere il dosaggio consigliato dal produttore è riportato in una tabella sul retro della confezione.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Cosa si può versare nei dispenser OptiDos?

    Ciascun dispenser può essere riempito con le seguenti tipologie di detersivo liquido: detersivo universale, detersivo per capi colorati, detersivo per capi delicati, ammorbidente, detersivo per capi di lana, detersivo per capi per l’infanzia, detersivo per capi scuri, detersivo per capi bianchi, detersivo per capi outdoor. I dispenser possono essere riempiti in modo flessibile in base alle esigenze individuali: entrambi i dispenser con il detersivo, entrambi i dispenser con l’ammorbidente, un dispenser con il detersivo e un dispenser con l’ammorbidente, solo un dispenser con il detersivo o solo un dispenser con l’ammorbidente. All’occorrenza i dispenser possono essere vuotati e riempiti con un altro prodotto.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Quanti cicli di lavaggio è possibile eseguire con il contenuto di un serbatoio OptiDos prima di doverlo riempire nuovamente?

    Entrambi i dispenser OptiDos possono essere riempiti con 1,2 l di detersivo liquido o ammorbidente. OptiDos calcola il dosaggio ottimale in funzione del programma selezionato e della quantità di biancheria nel cestello. Mai più errori di dosaggio! Esempi: per biancheria poco sporca con acqua di durezza media il dosaggio consigliato dal produttore è di 60 ml. Quindi si possono effettuare fino a 20 cicli di lavaggio senza dover aggiungere detersivo. Per biancheria mediamente sporca con acqua di durezza ridotta il dosaggio consigliato dal produttore è di 95 ml. In questo caso è possibile effettuare fino a 12 cicli di lavaggio senza dover aggiungere detersivo (il numero di cicli di lavaggio dipende dal dosaggio di detersivo raccomandato, dalla quantità di biancheria nel cestello, dalla durezza dell’acqua e dal grado di sporco).

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Perché lo stendino della DualDry è a raggiera?

    La disposizione a raggiera permette un flusso d’aria ottimale e quindi un processo di asciugatura più veloce.

    • Cura e pulizia

    Con quale frequenza deve essere sostituito un filtro a carboni attivi?

    I filtri a carboni attivi si rimuovono facilmente e sono rigenerabili a seconda del modello. Il filtro a carboni attivi Longlife Plus più efficiente può essere rigenerato in forno ogni tre-sei mesi. Il filtro a carboni attivi Longlife può essere lavato in lavastoviglie e successivamente asciugato in forno. I filtri a carboni attivi tradizionali devono essere sostituiti ogni sei mesi circa.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    In che modo si contraddistinguono le lavatrici per quanto riguarda l’efficienza energetica?

    L’etichetta energetica fornisce indicazioni in tal senso. Nelle lavatrici si considerano tre fattori: consumo energetico, risultato di lavaggio ed efficacia di centrifugazione. Tutte le lavatrici V-ZUG hanno la classificazione di efficienza energetica A+++.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Non ho molto tempo da dedicare al bucato, esistono programmi rapidi?

    Sì, i programmi rapidi Sprint a 40 e 60 °C. I due programmi Sprint consumano pochissima acqua e lavano il bucato con delicatezza.

    • Cura e pulizia

    Che tipo di sale rigenerante devo utilizzare per la lavastoviglie?

    Si può utilizzare un qualsiasi sale rigenerante reperibile in commercio, a grana grossa o fine.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Esiste un programma che riconosce automaticamente il livello di sporco delle stoviglie?

    Sì, il nostro ingegnoso programma di lavaggio automatico rileva continuamente quanto sono sporche le stoviglie e adatta di conseguenza il processo di lavaggio. Ciò garantisce che l’apparecchio utilizzi solo la quantità di tempo e le risorse necessarie per pulire perfettamente le stoviglie.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Come è cambiato negli anni il consumo di acqua nelle lavastoviglie?

    20 anni fa le nostre lavastoviglie consumavano 38 litri di acqua, oggi le lavastoviglie della linea SL hanno un consumo che parte da 5 litri di acqua con il programma automatico.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Come è cambiato negli anni il consumo di energia nelle nostre lavastoviglie?

    Con il programma standard il nostro apparecchio a pompa di calore consuma appena 0,55 kWh, un record. 20 anni fa le lavastoviglie consumavano quattro volte tanto, ovvero 2 kWh.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Qual è la capacità di una lavastoviglie?

    La capacità della lavastoviglie è indicata in coperti, una misura convenzionale. Un coperto comprende un determinato numero di piatti, bicchieri, tazze, posate, ciotole ecc. Le nostre lavastoviglie possono accogliere dai 12 ai 14 coperti, a seconda del modello.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Qual è la differenza fra lavastoviglie integrata e interamente integrata?

    In una lavastoviglie integrata il pannello di comando è a vista. Un aspetto particolarmente utile per i modelli ChromeClass/AluClass, perché funge anche da elemento di design. Nei modelli a design integrato, il pannello di comando è in vetro a specchio e armonizza perfettamente con il design FutureLine. Al di sotto del pannello di comando viene fissato un pannello in legno del colore della vostra cucina. Nelle lavastoviglie interamente integrate il pannello di comando non è visibile, solo aprendo l’apparecchio si vede che è integrato nel profilo superiore della porta.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Quali opzioni di installazione esistono per le lavastoviglie?

    Nelle lavastoviglie con pannello decorativo, il pannello di comando ha lo stesso colore degli elementi di design. Nelle lavastoviglie integrate il pannello di comando è a vista e la parte inferiore dell’elettrodomestico è del colore della cucina. Nelle lavastoviglie interamente integrate, l’intero frontale è del colore della cucina.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Quanto dura il programma di lavaggio più breve?

    Se avete fretta, ad esempio durante una festa, il programma Sprint di Adora SL lava le stoviglie in soli 19 minuti, con risultati impeccabili.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Consigliate di installare la lavastoviglie in una posizione rialzata?

    Se c’è spazio sufficiente in un armadio alto, una posizione rialzata può essere molto utile perché non è necessario chinarsi per caricare e svuotare la lavastoviglie. Va considerato tuttavia che la lunghezza massima del tubo armato è di tre metri.

    • Messa in funzione e utilizzo

    Dove posso installare il nuovo CoffeeCenter V6000 45?

    Una macchina automatica per il caffè integrata nel frontale della cucina non è solo esteticamente gradevole, ma libera anche spazio sul piano di lavoro. Il CoffeeCenter V6000 45 nel nuovo design Excellence Line va installato negli armadi alti e si abbina perfettamente a tutti gli apparecchi termici di questa nuova generazione.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Devo utilizzare obbligatoriamente un particolare tipo di caffè con le macchine automatiche per il caffè V-ZUG?

    Il CoffeeCenter V6000 45 utilizza il caffè in grani, pertanto si può esplorare liberamente l’affascinante mondo del caffè.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Qual è il segreto di un buon caffè?

    Oltre alla qualità dei chicchi e della miscela, è particolarmente importante la corretta tecnica di macinazione: quanto più omogenei sono la grana e il dosaggio, migliore sarà il risultato finale. Il CoffeeCenter V6000 45 ha un innovativo macinacaffè conico che crea un’intensità di sapore mai provata prima. Temperatura e pressione perfette durante il processo di erogazione sono ulteriori elementi cruciali per il gusto del caffè. Dal caffè ristretto, espresso, espresso macchiato, caffè doppio, cappuccino, flat white, caffelatte e latte macchiato, alle tendenze del momento quali il caffè lungo: il CoffeeCenter V6000 45 prepara il caffè perfetto per qualsiasi gusto. Il montalatte integrato aggiunge automaticamente tre diversi livelli di schiuma per cappuccino, latte macchiato e caffelatte. Il contenitore termico per il latte è a doppia parete e mantiene il latte fresco a lungo.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Perché la macinazione è così importante per un buon caffè?

    Oltre alla qualità dei chicchi e della miscela, anche la tecnica di macinazione corretta è un fattore cruciale. Tanto più omogenei sono la grana e il dosaggio, migliore sarà il risultato finale. Il nuovo macinacaffè in ceramica altamente innovativo del Supremo SL soddisfa questi requisiti e ha una durata eccezionale. E presenta un altro vantaggio decisivo: è molto silenzioso.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    A cosa serve l’ugello dell’acqua bollente e del vapore?

    L’ugello eroga acqua bollente per il tè e altre bevande calde. Serve anche a schiumare il latte freddo per un delizioso cappuccino o una cioccolata calda.

    • Cura e pulizia

    Cos’è TopClean di V-ZUG?

    Si tratta della soluzione high-tech tra gli ausili di pulizia. Questo rivestimento speciale dello smalto semplifica la pulizia della camera di cottura e delle teglie. Grazie all’eccellente proprietà antiaderente, tutti i residui possono essere rimossi facilmente e senza sforzo con un panno umido.

    • Cura e pulizia

    Come funziona l’autopulizia pirolitica?

    I forni dotati di autopulizia pirolitica si puliscono praticamente da sé: con lo speciale programma di pirolisi trasformano lo sporco in cenere grazie al riscaldamento molto elevato della camera di cottura. La cenere può essere poi asportata con un panno umido. Negli apparecchi a partire dal livello comfort V4000 l’autopulizia pirolitica è disponibile come opzione.

    • Messa in funzione e utilizzo

    Gli apparecchi con AutoDoor sono un rischio per la sicurezza dei bambini senza supervisione?

    No. Se la porta dell’apparecchio trova un blocco o incontra resistenza, il movimento viene interrotto. A una certa angolazione la porta dell’apparecchio viene disaccoppiata dall’azionamento e può essere spostata liberamente. Se una porta dell’apparecchio con AutoDoor viene fermata manualmente, è necessario premere nuovamente il pulsante o chiudere manualmente la porta per effettuare il reset.

    • Messa in funzione e utilizzo

    Come apro la porta dell’apparecchio con AutoDoor in caso di interruzione di corrente?

    La porta dell’apparecchio può sempre essere aperta manualmente o con l’aiuto di un mestolo di legno. Il modo migliore è tenere gli angoli del frontale in vetro e aprire la porta con le mani.

    • Messa in funzione e utilizzo

    Esiste un modo più sicuro e comodo per estrarre le teglie dalla camera di cottura?

    La guida telescopica completamente estraibile consente di estrarre fino a tre teglie dalla camera di cottura in modo sicuro e comodo. È particolarmente utile per irrorare un trancio di carne oppure quando si estraggono biscotti o crostate dalla teglia.

    • Messa in funzione e utilizzo

    Non c’è rischio di ustionarsi toccando la porta?

    Tutti gli apparecchi sono garantiti con temperature ridotte all’esterno della porta. Nei forni normali e negli steamer, la porta in vetro a tre strati assicura un funzionamento sicuro durante la cottura. I forni dotati di autopulizia pirolitica dispongono addirittura di una porta in vetro a quattro strati. L’innovativo design della porta delle linee Advanced Line ed Excellence Line consente un’areazione della porta con aria ambiente, il che rende la temperatura esterna della porta minore rispetto ai modelli tradizionali. Anche negli apparecchi dotati di autopulizia pirolitica, la ventilazione attiva della porta dell’apparecchio assicura una bassa temperatura esterna della porta.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Qual è la differenza tra un forno e una cucina?

    Una cucina è sempre installata sotto il piano di lavoro e ha degli interruttori che permettono di controllare il piano cottura. Il forno è generalmente installato ad altezza occhi in un armadio alto, rendendo l’utilizzo più pratico ed ergonomico.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Cos’è EasyCook e quali sono le funzioni del filtro?

    La funzione EasyCook offre utili impostazioni predefinite per oltre 100 alimenti selezionati, per una preparazione rapida e sicura senza dovere scegliere la ricetta. Basta selezionare l’alimento desiderato in EasyCook e l’apparecchio propone direttamente uno o più metodi di cottura. La selezione di cibi e ricette può essere personalizzata. L’impostazione del filtro «Dieta» può essere utilizzata per rimuovere gli alimenti non necessari con il semplice tocco di un pulsante, ad es. la carne se l’utente segue una dieta vegetariana. Il filtro «Cucine tipiche» espande la gamma per includere preparazioni specifiche di vari Paesi e può essere rapidamente adattato alla cultura culinaria individuale.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Si può sostituire una cucina o un forno esistente con uno steamer?

    Il modello che si adatta meglio a una nicchia (762 mm) esistente di un forno o di una cucina standard è il CombairSteamer. Questo apparecchio combina un forno completo integrato con le funzioni a vapore. I CombairSteamer offrono tutti i programmi a vapore di uno steamer e le funzioni classiche di un forno quali aria calda, calore sopra e sotto e grill. Qualora non fosse possibile ingrandire la nicchia, si raccomanda la combinazione classica di un forno 45 e un CombiSteamer 45. In questo modo si potrà beneficiare della flessibilità offerta da due camere di cottura.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Quali sono i valori di consumo/efficienza energetica di forni e steamer?

    Le nostre cucine, i forni e gli steamer sono tutti classificati nella classe d’efficienza energetica A più economica o superiore.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Cos’è la CotturaAutomatica di V-ZUG?

    Che si tratti di creazioni proprie, idee spontanee o ricette tratte da libri di cucina: tutto riuscirà in modo completamente automatico! Con la CotturaAutomatica di V-ZUG non occorre inserire manualmente durata, temperatura, modo di funzionamento o peso. Per un menu concepito con cura per gli invitati o un pasto preparato spontaneamente con gli ingredienti dell’orto, del frigorifero o della dispensa: la CotturaAutomatica guida sempre l’utente in modo semplice, rapido e sicuro a risultati unici. L’esclusiva tecnologia a sensori del Climate Control System (CCS) con ventola di areazione attiva consente di creare condizioni ideali nella camera di cottura. Lo steamer o il forno rileva automaticamente peso e dimensioni della pietanza e seleziona la sequenza migliore dei diversi modi di funzionamento con la temperatura e la durata esattamente necessarie. Poco dopo l’avvio indica già quando la pietanza sarà pronta.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Quali sono i vantaggi della cottura con aria calda rispetto a quella tradizionale con calore sopra e sotto?

    I vantaggi rispetto alla tradizionale cottura con calore sopra e sotto sono rappresentati da risultati comparabili alla panetteria. Il sistema di aria calda di V-ZUG permette di ottenere una distribuzione dell’aria (calda) molto più efficiente, perché l’aria calda circola nella camera di cottura mentre il calore agisce in modo uniforme sulla parte superiore e inferiore dell’alimento da cuocere. Inoltre l’aria calda può essere usata per cuocere su due livelli allo stesso tempo.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Esiste una modalità di riscaldamento per pizze e crostate?

    Il programma PizzaPlus combina aria calda e calore sotto. La base della pizza, della quiche o della crostata alla frutta diventa così meravigliosamente croccante.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Come faccio a ottenere una carne tenera come il burro?

    Il dispositivo automatico brevettato di cottura delicata garantisce un controllo automatico e dinamico della temperatura. La carne diventa tenera, rimane succosa ed è cotta a puntino. Utilizzando la nuova sonda di temperatura dell’alimento a tre punti, la carne viene cotta in modo perfetto premendo semplicemente un pulsante, per servirla al momento giusto e con il grado di cottura desiderato.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Come funziona il calore sopra e sotto?

    Il riscaldamento avviene mediante elementi riscaldanti in alto e in basso. Questa funzione è indicata per dolci, biscotti, pane e arrosti. Per un risultato croccante si consiglia di utilizzare la teglia smaltata scura.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Come funziona il calore sopra e sotto umido?

    Il riscaldamento avviene mediante elementi riscaldanti in alto e in basso. L’umidità propria generata dall’alimento viene espulsa in misura minima dalla camera di cottura. L’umidità dell’alimento viene preservata. Questa funzione è indicata per gratin, sformati, arrosti, pane e pasta lievitata.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Come funziona il calore sotto?

    Il riscaldamento avviene mediante l’elemento riscaldante inferiore; permette di cuocere bene la base dei dolci e di sanificare i contenitori. Per un risultato croccante si consiglia di utilizzare la teglia smaltata scura.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Come funziona l’aria calda?

    L’aria della camera di cottura viene riscaldata dall’apposito elemento dietro la piastra di distribuzione dell’aria calda e circola in modo uniforme. Questa funzione è indicata per dolci, biscotti, pane e arrosti su due appoggi. Selezionare una temperatura inferiore di circa 20 °C rispetto al calore sopra e sotto.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Come funziona il programma aria calda umida?

    L’aria della camera di cottura viene riscaldata dall’apposito elemento dietro la piastra di distribuzione dell’aria calda e circola in modo uniforme. L’umidità propria generata dall’alimento viene espulsa in misura minima dalla camera di cottura. L’umidità dell’alimento viene preservata. Questa funzione è indicata per gratin, sformati, pane e pasta lievitata su due appoggi.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Come funzionano i programmi Eco?

    I programmi Eco permettono di risparmiare energia senza sacrificare la qualità. Aria calda Eco e Calore sopra e sotto Eco sono particolarmente adatti per stufati che rimangono a lungo in forno.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Come funziona il programma PizzaPlus?

    Il programma PizzaPlus combina aria calda e calore sotto. Consente di preparare pizze, focacce, quiche o crostate con una superficie dorata e una base croccante.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Quali sono i vantaggi delle ricette memorizzate?

    I nove ricettari «Con passione per i dettagli» offrono ispirazione e idee per cucinare pietanze con il forno e lo steamer. Abbiamo elaborato svariate ricette da preparare con gli apparecchi della Excellence Line. Le ricette memorizzate vengono richiamate automaticamente dal display e le regolazioni predefinite si svolgono nella sequenza corretta, consentendo di risparmiare tempo e fatica in cucina. Con le ricette si utilizzano automaticamente modi di funzionamento precedentemente sconosciuti e si impara a conoscere meglio l’apparecchio.

    • Messa in funzione e utilizzo

    Che vantaggi presenta cucinare con un microonde?

    I microonde presentano molti vantaggi e sono molto amati anche dai cuochi professionisti. Verdure tenere, pesci e carni possono essere cotti con pochissimo liquido e senza grassi o sale. Il risultato sono pietanze sane con poche calorie e vitamine perfettamente conservate. Gli alimenti preservano colore e aspetto, così come il contenuto nutritivo e l’aroma naturale. I surgelati vengono scongelati in modo rapido e delicato, per servire un pasto intero in pochi minuti.

    • Messa in funzione e utilizzo

    I microonde possono essere integrati nei mobili?

    I microonde possono essere integrati negli armadi alti e nei pensili. In questo modo non sottraggono spazio al piano di lavoro e il loro design si adatta agli altri apparecchi V-ZUG.

    • Messa in funzione e utilizzo

    Le microonde sono pericolose?

    La preparazione di cibi in forni a microonde non è pericolosa. Uno studio condotto dall’Ufficio federale svizzero della sanità pubblica (UFSP) dimostra che non sussiste alcun motivo per sconsigliare l’uso di questo metodo di cottura.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Come funzionano le microonde?

    Le microonde generano oscillazioni elettromagnetiche che penetrano nelle molecole degli alimenti. Il movimento rapido di queste molecole crea calore d’attrito che cuoce le pietanze dall’interno verso l’esterno.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Quali stoviglie dovrei utilizzare per cucinare con un microonde?

    Utilizzare stoviglie lavabili in lavastoviglie o di ceramica, plastica o vetro resistenti al calore. A basse temperature e con tempi di riscaldamento brevi sono indicati anche carta e cartone, sacchetti in plastica termoresistenti e pellicola.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Quali stoviglie non sono indicate per la cottura nel microonde?

    Non sono adatte pentole, padelle, teglie in ghisa, fogli di alluminio, barattoli di latta, teglie per dolci, piatti con bordi dorati o decorazioni in metallo e termometri per alimenti.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Perché la tecnologia inverter ha riguardo delle vostre pietanze?

    La nostra esclusiva tecnologia inverter adegua le prestazioni del forno esattamente in base alla quantità di energia richiesta, pertanto il microonde consuma meno energia offrendo al contempo una cottura delicata delle pietanze.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Qual è la funzione del tasto Preferiti?

    Consente di selezionare il vostro programma di cottura preferito premendo semplicemente un pulsante. Memorizzate le impostazioni del vostro programma preferito, ad es. riscaldare una tazza di latte al mattino, e basterà inserire la tazza nel microonde e premere il pulsante.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    A cosa serve la funzione aria calda nel microonde?

    Combinata con le microonde serve a preparare gratin, lasagne, dolci o patate al forno, oppure il solo funzionamento ad aria calda consente di cuocere pane e piatti a base di pasta sfoglia. Le possibilità sono infinite. Nella modalità combinata le pietanze sono pronte in due terzi o metà del tempo impiegato da un forno convenzionale.

    • Messa in funzione e utilizzo

    A cosa devo prestare particolare attenzione quando cucino con un microonde?

    Forare la buccia di alimenti come patate e pomodori in più punti, affinché il vapore prodotto all’interno possa fuoriuscire. Coprire inoltre i cibi con pellicola trasparente o con un coperchio. Prima della cottura praticare qualche foro nella pellicola. Per alcuni cibi come le verdure è necessario mescolare o aggiungere liquidi nel corso della cottura.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Quando vale la pena ricorrere a una lavastoviglie di grande capienza?

    In un modello di grande capienza trovano spazio piatti fino a 33 cm di diametro, pertanto un tale modello è indicato soprattutto per lavare piatti piani grandi, calici da vino di grandi dimensioni o teglie.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Funzioni: come funziona esattamente il programma automatico?

    Il programma automatico è in grado di rilevare le operazioni necessarie per le stoviglie sporche, riducendo così il consumo di acqua, elettricità e sale per stoviglie fino al 30 %. Il programma calcola anche la durata del ciclo di lavaggio che può variare tra 50 e 85 minuti.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Cos’è esattamente il regolatore della durezza dell’acqua?

    Il regolatore della durezza dell’acqua assicura costantemente una durezza ideale dell’acqua. In questo modo l’efficacia del detersivo aumenta e stoviglie e bicchieri vengono lavati con delicatezza.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    Come funziona il sensore di dosaggio del brillantante con comando a impulsi?

    Il sensore di dosaggio del brillantante con comando a impulsi dosa automaticamente la quantità minima necessaria di brillantante in funzione della durezza dell’acqua e del carico.

    • Funzioni, consigli e accorgimenti

    A cosa serve il programma Igiene nelle lavastoviglie?

    Il programma Igiene è concepito per stoviglie particolarmente sensibili, quali taglieri o biberon.