VAS

V-ZUG Vibration Absorbing System (VAS) - un’esclusiva V-ZUG

Poiché la biancheria presente nel tamburo non è mai distribuita in modo completamente uniforme, durante la centrifuga si verificano rumori e scosse. Queste scosse non causano soltanto rumore, ma comportano altresì una più rapida usura dell’apparecchio.

All’avvio del processo di centrifuga, l’intelligente sensore registra sia la posizione che la portata dello squilibrio. L’adduzione dell’acqua nei rispettivi elementi compensa e bilancia lo squilibrio.

Vantaggi:

  • modo di funzionamento silenzioso e con vibrazioni ridotte durante lavaggio e centrifuga
  • durata del programma più breve
  • indumenti meno bagnati al termine del ciclo di lavaggio
  • centrifuga con numero di giri più elevato senza interruzioni
  • consumo energetico inferiore per il ciclo di asciugatura
  • garanzia di lunga durata dell’apparecchio
VAS-neutral.jpg

SIA 181 e lavatrici V-ZUG 

La SIA 181 è una norma edilizia della Società svizzera degli ingegneri e degli architetti. Obiettivo della norma SIA 181 è assicurare un isolamento acustico predefinito nell’edilizia residenziale. 

Durante la centrifuga, le lavatrici producono emissioni acustiche intrinseche che possono essere trasmesse dalla lavatrice al pavimento e quindi nei locali adiacenti. Questo effetto varia in funzione del carico e dell’edificio.

L’intera gamma di lavatrici V-ZUG rientra nelle prescrizioni della SIA 181, senza alcuna misura aggiuntiva per la riduzione delle emissioni acustiche intrinseche.

Il sistema VAS esclusivo di V-ZUG è un elemento essenziale per un funzionamento con vibrazioni ridotte e più silenzioso possibile.

Ulteriori informazioni sulla norma SIA 181 sono reperibili sul sito SIA