Tipi di piani cottura

Induzione: tecnologia all'avanguardia, sicura e a risparmio energetico

Con un piano cottura a induzione si utilizza il metodo di riscaldamento attualmente più moderno. I motivi sono tutti ottimi e diversi.

  • Veloce: la tecnologia a induzione è basata su un campo elettromagnetico variabile che trasmette l'energia direttamente al fondo della pentola, trasformandolo in calore. Grazie alla veloce reazione, i vari ingredienti e gli alimenti vengono riscaldati in tempi record.
     
  • Energeticamente efficiente: 1 litro d'acqua viene portato a ebollizione in circa 2 minuti, risparmiando così fino al 30% di energia rispetto ai piani cottura. Il piano cottura si spegne automaticamente quando la pentola viene rimossa.
     
  • Facile da pulire e sicuro: poiché il calore viene generato solo nel fondo della pentola, il vetro attorno alla zona di cottura rimane ampiamente freddo. Nulla si brucia e la pulizia può essere effettuata rapidamente con un panno umido.
     
  • Flessibile: i piani cottura con MaxiFlex brillano per la tecnica ben congegnata. Grazie agli induttori di ultima generazione, su ogni zona di cottura si possono collocare pentole e padelle di diverse dimensioni. Il sistema riconosce la grandezza e adatta automaticamente la zona di cottura. Così è possibile scegliere in modo flessibile la zona su cui posizionare pentole grandi o piccole.

Toptronic e induzione a confronto