FAQ Lavatrice

Argomenti

Quando si utilizza OptiDos è possibile versare manualmente l’ammorbidente o il detersivo per il prelavaggio nel cassetto di destra? È necessario effettuare regolazioni aggiuntive?

Sì, l’ammorbidente può essere aggiunto separatamente nello scomparto di destra anche se il detersivo viene selezionato dal cassetto OptiDos. Non sono necessarie regolazioni aggiuntive perché lo scomparto del detersivo di destra viene risciacquato ad ogni ciclo di lavaggio. 

Quando è opportuno impiegare un detersivo in polvere?

Soprattutto per lavare la biancheria di colore bianco. Poiché solo il detersivo in polvere contiene sbiancante, può eliminare meglio le macchie di frutta, caffè, tè ecc. 

Con OptiDos è possibile utilizzare un detersivo in polvere?

No, entrambi i serbatoi sono progettati esclusivamente per il detersivo liquido, tuttavia la lavatrice AdoraLavatrice V4000 OptiDos permette di effettuare i lavaggi con un detersivo in polvere come di consueto, in qualsiasi momento e senza apportare alcuna modifica tecnica.

Il detersivo liquido è ancora largamente utilizzato o verrà soppiantato dalle pastiglie?

Il detersivo liquido è sempre più utilizzato a scapito dei detersivi in polvere. Per il lavaggio in lavatrice le pastiglie sono ancora poco utilizzate. Percentuali: 68% detersivo liquido, 26% detersivo in polvere e 6% pastiglie (fonte: Mibelle Group, ottobre 2018)

Perché sulla biancheria lavata rimangono macchie di grasso o altre sostanze?

Consigliamo di controllare il dosaggio impostato per il contenitore OptiDos selezionato ed eventualmente adattarlo al detersivo attualmente utilizzato. Consigliamo di impostare il quantitativo indicato dal produttore per 4-5 kg di biancheria. Può essere necessario controllare anche la durezza dell’acqua impostata oppure utilizzare un detersivo in polvere per tutti i tipi di bucato (contenente sbiancante).

Cosa fare se durante il ciclo di lavaggio si forma un quantitativo eccessivo di schiuma?

Consigliamo di controllare il dosaggio impostato per il contenitore OptiDos selezionato ed eventualmente adattarlo al detersivo attualmente utilizzato. Consigliamo di impostare il quantitativo indicato dal produttore per 4-5 kg di biancheria. 

Come si pulisce il cassetto OptiDos?

È possibile procedere in due modi. Se il cassetto non è molto sporco, tramite le impostazioni OptiDos è possibile avviare il programma di pulizia automatico, unico nel suo genere. Il programma sciacqua entrambi i contenitori OptiDos con acqua. La seconda modalità di pulizia è indicata in caso di passaggio dall’ammorbidente al detersivo o quando il cassetto è molto sporco (ad esempio detersivo incrostato). Il cassetto OptiDos può essere rimosso manualmente senza alcun attrezzo e lavato sotto l’acqua corrente. Non lavare il cassetto in lavastoviglie.

Quando è necessario pulire il cassetto OptiDos?

Al bisogno, quando è molto sporco e quando si passa dall’ammorbidente al detersivo.

Per poter utilizzare OptiDos sono necessari ulteriori accessori?

No. Entrambi i contenitori per il detersivo vengono forniti in dotazione alla lavatrice e possono essere immediatamente riempiti con il detersivo liquido o l’ammorbidente desiderato.

Qual è il detersivo giusto per il programma selezionato?

OptiDos V-ZUG facilita la scelta del detersivo grazie a un sistema intuitivo, unico nel suo genere. Con un simbolo segnala quale detersivo dei contenitori OptiDos si adatta meglio al programma selezionato.

Posso continuare a utilizzare detersivi in polvere e specifici?

Sì. Grazie alla selezione del programma semplice e intuitiva, dopo ogni selezione del programma è possibile scegliere se eseguire il lavaggio con OptiDos o senza OptiDos. Selezionando «senza OptiDos», il detersivo verrà prelevato come di consueto dal cassetto per detersivo destro.

Che cosa contiene ciascun contenitore OptiDos?

Se si estrae il cassetto OptiDos, sul TouchDisplay viene visualizzato automaticamente il detersivo contenuto in entrambi i contenitori.

Come faccio a sapere per quanto tempo ancora basterà il contenuto del serbatoio?

Se si estrae il cassetto OptiDos, sul TouchDisplay viene visualizzato automaticamente il livello di riempimento di entrambi i contenitori e se è ancora presente un quantitativo di detersivo sufficiente. Se il livello del detersivo è basso, dopo il ciclo di lavaggio viene visualizzata automaticamente un’indicazione sul display (in questo caso non è necessario estrarre il cassetto per detersivo). 

Si possono utilizzare anche detersivi biologici o a base di sapone?

Sì. Nelle regolazioni utente è possibile attivare la funzione per detersivo composito. Questa tipologia di detersivo viene versata nel cassetto per detersivo destro.

Esistono tipologie di prodotti che NON possono essere inserite nei contenitori OptiDos?

Sì. Non è consentito riempire i serbatoi con detersivi in polvere, pastiglie, candeggina o altri prodotti sbiancanti simili.

Come si regola il corretto dosaggio del detersivo liquido?

Consigliamo di impostare nella macchina il dosaggio del produttore del detersivo per 4-5 kg di biancheria, un grado di sporco medio e la durezza locale dell’acqua come valori standard. Di norma il dosaggio consigliato dal produttore è riportato in una tabella sul retro della confezione.

Con che cosa possono essere riempiti i contenitori OptiDos?

Ciascun contenitore può essere riempito con le seguenti tipologie di detersivo liquido: detersivo universale, detersivo per capi colorati, detersivo per capi delicati, ammorbidente, detersivo per capi di lana, detersivo per capi per l’infanzia, detersivo per capi scuri, detersivo per capi bianchi, detersivo per capi outdoor. I contenitori possono essere riempiti in modo flessibile in base alle esigenze e alle abitudini individuali: entrambi i contenitori con il detersivo, entrambi i contenitori con l’ammorbidente, un contenitore con il detersivo e un contenitore con l’ammorbidente, solo un contenitore con il detersivo o solo un contenitore con l’ammorbidente. All’occorrenza i contenitori possono essere vuotati e riempiti con un altro prodotto liquido.

Quanti cicli di lavaggio è possibile eseguire con il contenuto di un serbatoio OptiDos prima di doverlo riempire nuovamente?

"Entrambi i contenitori OptiDos possono essere riempiti con 1,2 l di detersivo liquido o ammorbidente. OptiDos calcola il dosaggio ottimale in funzione del programma selezionato e della quantità di biancheria nel cestello. Mai più errori di dosaggio! 

Esempi: biancheria poco sporca, acqua con durezza media, dosaggio consigliato dal produttore: 60 ml. È possibile effettuare fino a 20 cicli di lavaggio senza dover aggiungere detersivo. Biancheria mediamente sporca, acqua con durezza bassa, dosaggio consigliato dal produttore: 95 ml. In questo caso è possibile effettuare fino a 12 cicli di lavaggio senza dover aggiungere detersivo (il numero di cicli di lavaggio dipende dal dosaggio di detersivo raccomandato, dalla quantità di biancheria nel cestello, dalla durezza dell’acqua e dal grado di sporco)."

 

Come uso OptiDos di V-ZUG nella vita di tutti i giorni?

OptiDos è un aiuto prezioso nella vita di tutti i giorni. Non sarà più necessario preoccuparsi del dosaggio del detersivo. V-ZUG aiuta anche a rendere più semplice possibile l’utilizzo e la selezione del programma giusto. Bastano 3 tocchi per avviare la lavatrice con il programma desiderato e il dosaggio automatico.

Fino ad oggi alcuni dei miei capi non potevano essere lavati in lavatrice. Esistono programmi appositi ora?

Sì, lavaggio a mano, WetClean o programma Lana. Si possono attivare anche funzioni aggiuntive quali Delicato. 

Ho un'allergia. Come può essermi di aiuto una lavatrice?

Il programma Anti-acari elimina acari e allergeni (elementi che scatenano allergie), tra cui in particolare le secrezioni degli acari della polvere responsabili dei problemi respiratori. Questi parassiti domestici indesiderati sono molto resistenti, ma il programma Anti-acari della AdoraLavatrice e della serie Unimatic li elimina completamente. Il risultato è condiviso anche da istituti specializzati.

In che modo si contraddistinguono le lavatrici per quanto riguarda l’efficienza energetica?

L’etichetta energetica fornisce indicazioni in tal senso. Nelle lavatrici si misurano tre fattori: consumo energetico, risultato di lavaggio ed efficacia di centrifugazione. Tutte le lavatrici V-ZUG hanno la classificazione di efficienza energetica A+++ .

Il tempo da dedicare al bucato è spesso molto ridotto, esistono programmi molto rapidi?

Sì,  i programmi rapidi Sprint a 40 e 60 °C. I due programmi Sprint consumano pochissima acqua e lavano il bucato con delicatezza. 

In condizioni di spazio limitato posso collocare l’asciugatrice sopra la lavatrice?

Sì, l’asciugatrice può essere collocata accanto o sopra la lavatrice. Gli elementi intermedi forniti in dotazione (AdoraLavatrice/AdoraAsciugatrice) assicurano un’installazione semplice e sicura.

In condizioni di spazio limitato posso collocare l’asciugatrice sopra la lavatrice?

Sì, l’asciugatrice può essere collocata accanto o sopra la lavatrice. Gli elementi intermedi forniti in dotazione (AdoraLavatrice/AdoraAsciugatrice) assicurano un’installazione semplice e sicura.

La mia pelle sensibile si irrita a causa dei residui di detersivo. In che modo può aiutarmi la lavatrice?

Circa il 30% degli svizzeri ha una pelle sensibile che si irrita anche a contatto del bucato ben sciacquato. Il programma Protezione per la pelle degli apparecchi AdoraLavatrice fornisce un rimedio in tal senso: prevede un processo di risciacquo appositamente ottimizzato e un’irrorazione efficientissima dell’acqua. Inoltre eventuali residui di detersivo vengono evacuati in modo ottimale attraverso il cestello proteggi biancheria V-ZUG. Irritazioni cutanee e prurito dovuti a residui di detersivo appartengono ormai al passato.

Perché il cestello ha così tanti fori?

Il cestello proteggi biancheria V-ZUG dotato di 14000 fori preserva i capi preziosi e impedisce la formazione di buchi e la forte usura dovuta all’attrito durante il lavaggio.

In che modo posso risparmiare ulteriormente acqua durante il lavaggio?

Le lavatrici AdoraLavatrice Vx000 sono dotate di serie dell’economizzatore automatico a carico parziale, una funzione completamente automatica che rileva la quantità di bucato presente nel cestello all’avvio di ciascun ciclo di lavaggio. In tal modo la lavatrice risparmia automaticamente fino al 60% di acqua, anziché riempire inutilmente il cestello.

Quali serie di modelli sono previste per l’impiego in case unifamiliari o appartamenti?

Gli assortimenti AdoraLavatrice e AdorinaLavatrice sono concepiti per case unifamiliari o appartamenti. La linea Unimatic è destinata alle lavanderie condominiali e alle piccole attività.

Posso collegare le lavatrici anche all’acqua calda?

Sì,  se in casa è installato un impianto fotovoltaico si può utilizzare l’acqua calda.  Questa funzione viene offerta come opzione per le lavatrici AdoraLavatrice Vx000. 

Come funziona la lisciatura a vapore?

Il programma supplementare Lisciatura a vapore può essere associato a numerosi programmi di lavaggio. Il riscaldamento integrato che si attiva al termine del ciclo di lavaggio consente di trattare delicatamente camicie, camicette, gonne e altri capi con il vapore generato.  In tal modo stirare diventa pressoché superfluo o almeno più comodo e rapido. 

Esiste un programma speciale per capi in lana?

Sì, il programma Lana,  concepito appositamente per i capi di lana ed estremamente delicato con i tessuti durante il ciclo di lavaggio, con un numero di giri della centrifuga fortemente ridotto.  I capi di lana vengono lavati molto delicatamente con un risultato di lavaggio ottimale. 

Come ottengo la cura più delicata possibile dei miei capi?

Ci pensa DialogSystem, una novità assoluta. La lavatrice rileva informazioni come quantità e tipo di biancheria, numero di giri della centrifuga, programma di lavaggio usato, ecc. e le trasmette all'asciugatrice. Questa individua automaticamente il programma di asciugatura ottimale e indica con esattezza la sua durata. Così sarete certi che i vostri capi non subiscano danni a causa della scelta di un programma sbagliato.

Vorremmo collocare l'asciugatrice vicino alla lavatrice. È possibile scegliere la direzione di apertura delle porte?

Tutte le nuove lavatrici (Adora) e asciugatrici (Adora) sono disponibili con cerniera della porta a destra o a sinistra. Così potete contribuire a stabilire una procedura ergonomica del ciclo di lavaggio e asciugatura.

Come posso sfruttare le convenienti tariffe notturne?

Le tariffe orarie ridotte dei fornitori di elettricità possono essere preimpostate e utilizzate in tutta semplicità mediante la funzione di avviamento ritardato fino a 24 ore. Le attuali lavatrici AdoraLavatrice sono inoltre dotate della funzione intelligente di avviamento ritardato OptiTime che, se abbinata alla tariffa ridotta, consente di risparmiare fino a un ulteriore 63% di energia per ogni ciclo di lavaggio, utilizzandola ad es. durante la notte.

Qual è la differenza nei consumi idrici di una lavatrice di 15 anni fa e di un modello attuale?

Un modello degli anni '90 consuma 80 litri di acqua e 1,25 kW di corrente elettrica, un modello attuale utilizza soli 39 litri di acqua e 0,85 kW di corrente. Il consumo di acqua varia in funzione della selezione del grado di sporco e della durezza dell’acqua. Le lavatrici AdoraLavatrice sono dotate della funzione EcoManagement che visualizza la quantità di acqua e l’energia utilizzate durante l’ultimo ciclo di lavaggio. Inoltre consente di visualizzare i valori medi degli ultimi 20 cicli di lavaggio.

Cosa s'intende precisamente con Programma di risparmio automatico per carico parziale?

Affinché a ogni lavaggio non vengano consumate inutilmente acqua e corrente, i raffinati sensori V-ZUG controllano che i consumi idrico ed elettrico siano perfettamente adeguati alla quantità di capi effettivamente introdotti nel cestello e al tipo di lavaggio. Con le lavatrici V-ZUG non è più un problema lavare anche piccole quantità di bucato.

Cosa si intende per Eco-stand-by nelle lavatrici?

Le lavatrici AdoraLavatrice e Unimatic hanno un consumo minimo di corrente in stand-by, pertanto gravano in misura irrilevante sul consumo energetico della famiglia o della casa plurifamiliare. 

Cosa s'intende esattamente con Vibration Absorbing System (VAS)?

La nuova Adora compensa attivamente gli squilibri della centrifugazione tramite VAS. Per questo è particolarmente silenziosa e dal funzionamento altrettanto discreto. I rumori vengono notevolmente attenuati e viene enormemente ridotta la loro trasmissione negli altri ambienti. Così un'Adora è eccellente come elettrodomestico per appartamenti e case con sistemi ermetici, per es. standard Minergie. Le misurazioni ufficiali lo dimostrano: l'Adora di V-ZUG con VAS è perfetta per il rispetto dei severi requisiti richiesti dalla norma SIA 181.

Cos'è esattamente la novità mondiale V-ZUG WetClean?

È iniziata una nuova era del lavaggio, proprio per gli indumenti particolarmente delicati che più amate. Che si tratti del vestitino nero, di quello lungo da sera, della blusa elegante con le ruches, potete lavare in lavatrice i vostri capi più preziosi che possono essere lavati con acqua. Ma solo se sulla lavatrice c'è scritto Adora SLQ. Facciamo non solo un uso moderato di acqua, ne facciamo anche un uso intelligente: affinché la forza dell'acqua possa essere sfruttata per questo lavaggio particolarmente delicato, abbiamo inventato una tecnologia assolutamente nuova. La nuova Adora SLQ è dotata di un circuito interno separato di circolazione. Attraverso l'ugello di distribuzione speciale, i capi vengono bagnati dall'alto con un getto molto fine, e sommersi dolcemente. Così si crea un processo di lavaggio particolarmente delicato e rispettoso dei tessuti, praticamente un programma di "wellness" per i vostri capi.

A cosa serve il programma Tipo di tessuto?

Che si tratti di jeans, indumenti da neonato o tende: le Adora SLQ e Adora SL mettono a disposizione automaticamente il programma di lavaggio ottimale per ogni tipo di tessuto. Così ad esempio il programma Baby offre un lavaggio perfetto e igienico. Studi microbiologici eseguiti dal laboratorio Veritas attestano tale efficacia.

In che modo viene garantita l’igiene dell’apparecchio affinché non si formino cattivi odori?

Le lavatrici AdoraLavatrice Vx000 di V-ZUG sono dotate delle funzione igiene dell’apparecchio che viene visualizzata sull’apparecchio a intervalli regolari. Questo programma lava l’interno del cestello (senza bucato) alla massima temperatura, eliminando eventuali germi che possono produrre odori sgradevoli.

Per cos'è particolarmente indicato il programma Risparmio notturno?

Il programma Risparmio notturno dell'Adora risparmia fino al 40% di energia e al 20% di acqua. Così sfruttate le convenienti tariffe notturne e tutelate l'ambiente. A proposito: l'Adora è silenziosissima.

Quali sono i vantaggi di un sensore di torbidezza?

La Adora controlla continuamente il livello di torbidezza dell'acqua di risciacquo, riconoscendo quando il risciacquo è sufficiente. Ciò comporta 2 vantaggi: un risultato di risciacquo perfetto e un consumo idrico ridotto fino al 30%.

Quali sono i vantaggi del tasto Grado di sporco?

Capi normali o indumenti macchiati? Con il tasto Grado di sporco i programmi possono essere regolati in base al grado di sporco. Una tipica funzione supplementare V-ZUG, che fa risparmiare ulteriormente acqua, energia e tempo.

Perché il pannello dei comandi mobile semplifica l'utilizzo dell'elettrodomestico?

La vostra comodità ci sta a cuore. Il pannello dei comandi è mobile e può essere orientato nella posizione per voi più comoda.

Per cos'è indicato il programma Igiene?

Questo programma viene avviato senza biancheria. Una piccola quantità d'acqua viene riscaldata a circa 80 °C e con il vapore il numero dei batteri eventualmente presenti viene drasticamente ridotto.

Come funziona il comando «Tip and go» delle lavatrici?

Premendo un singolo tasto viene selezionato uno dei programmi principali. Tutte le impostazioni necessarie vengono automaticamente associate al programma. I programmi e le funzioni supplementari possono essere selezionate o eliminate toccando il relativo tasto. Se entro 20 secondi non viene toccato alcun tasto, il programma selezionato si avvia automaticamente.

Posso collegare le lavatrici anche all’acqua calda?

 V-ZUG offre già diverse funzioni automatiche di supporto quali l’economizzatore automatico dell’acqua per carico parziale e l’EcoManagement. Quest’ultimo visualizza in anticipo i consumi di energia e acqua del programma selezionato.  L’opzione di avviamento ritardato OptiTime consente di risparmiare tanta energia quando si ha tempo sufficiente a disposizione.

I lavaggi a freddo a 20 °C vanno per la maggiore. Le lavatrici V-ZUG supportano questa tendenza?

Per soddisfare ancora meglio le richieste dei clienti, nel nuovo assortimento di lavatrici abbiamo integrato un programma a 20 °C, che può essere selezionato direttamente tramite il tasto dedicato.

Per quanto tempo rimangono accesi i LED se la porta dell’apparecchio rimane aperta?

Le lampade si spengono automaticamente dopo 2 minuti, pertanto al termine del ciclo di lavaggio la lavatrice può anche essere lasciata aperta. Per spegnere manualmente la lampada premere il tasto Avvio/Pausa/Luce. L’illuminazione automatica può essere spenta anche tramite le regolazioni utente. 

Qual è la durata dei LED per l’illuminazione del cestello?

La durata è pari a quella dell’apparecchio, ossia 4000 carichi / 15 anni.

È possibile sostituire i LED per l’illuminazione del cestello?

Sì, gli elementi luminosi del cestello possono essere sostituiti.

Come collego l’apparecchio alla rete?

Informazioni dettagliate sono disponibili online: https://home.vzug.com/it/ 

AdoraAsciugatrice V2000 presenta gli stessi programmi di Adora TL?

Non completamente. I programmi raramente utilizzati dagli utenti, ossia Piumino spesso, Piumino sottile, Lenzuola e Outdoor, sono stati eliminati. In seguito a tale decisione è stata operata una distinzione più netta tra V2000 e V4000.

Perché nel modello V6000 non è presente il sistema OptiDos?

Non è possibile inserire OptiDos nell’AdoraLavatrice V6000 perché la presenza della pompa di calore riduce lo spazio disponibile.

Come si inserisce l’impiego di DualDry negli edifici MINERGIE?

Se la lavanderia o il locale di asciugatura sono entrambi collegati al sistema di ventilazione comfort, entrambi i sistemi (ventilazione comfort e DualDry) interagiscono durante l’asciugatura della biancheria bagnata. Ciò significa che una maggiore umidità dell’aria all’interno del locale verrà ridotta (deumidificazione) sia dal sistema di ventilazione comfort, sia dalla nostra asciugatrice. Potrebbero insorgere problemi nel caso in cui l’umidità dell’aria impostata nel sistema di ventilazione comfort fosse più alta di quella impostata nell’asciugatrice. In questo caso il sistema di ventilazione comfort umidificherebbe costantemente l’aria mentre la nostra asciugatrice la deumidificherebbe (in particolare con il nostro Programma per la regolazione dell’umidità). Questa eventualità appare tuttavia alquanto improbabile perché solitamente in una lavanderia è richiesto un clima secco e le umidità consigliate per il sistema di ventilazione comfort sono molto più basse delle nostre — vedere sotto). 

 

Con il sistema OptiDos è possibile dosare un addolcitore per l’acqua? Come si dovrebbe procedere?

No, non è possibile dosarlo.

Cosa posso fare se la macchina/il display si spegne improvvisamente o non funziona più correttamente?

Può essere utile, come per tanti altri dispositivi elettronici, staccare l’apparecchio dalla rete elettrica, attendere 10 secondi, quindi ricollegarlo. Questo permette di riavviare il sistema e correggere gli errori minori.